Voi e Stefano Cingolani 17/04/2017

Buongiorno, definitatamente accantonata l'idea, per altro pellegrina, di portare la Turchia in Europa  Abbiamo visto nascere e crescere una dittatura senza intervenire.
Anna

No a coloro che protestano sempre per qualsiasi cosa !!!

La Grave deriva autoritaria che la Turchia subisce con l'esito di questo referendum, che spacca il Paese in due, porterà il Paese passo passo ad un aumento del terrorismo interno e ad una probabile guerra civile !!!!! Chiusa la possibilità dell'entrata in Europa della Turchia del nuovo monarca assoluto Erdogan!!!! Un futuro difficile per la geopolitica del medio oriente che pagheremo molto caro noi Europei !!!!!
Clara Bologna

A proposito di bufale, ce n'è una che imperversa da tempo, inspiegabilmente ignorata da tutti: "L' immigrazione è un evento epocale inarrestabile". Ma è proprio vero? Non lo è per la Spagna, dove da anni non entra nessuno. Non lo è per la Francia, che i confini li difende con rigore. Non lo è per la Svizzera, che respinge anche quelli che ha già. Non lo è per Germania ed Austria, che da tempo non ne accolgono più. Non lo è per i paesi dell'est, che l'immigrazione la rifiutano con forza. Dunque l'immigrazione rimane epocale solo per l'Italia, dove la sinistra tutta, col sostegno martellante del Papa, si affanna per giusificarla e per consentire ad una miriade di ong e di cooperative sedicenti umanitarie di continuare cinicamente a garantirsi una pingue esistenza, arrecando un danno immenso al nostro Paese che sta scivolando verso la rovina, quella sì epocale ed inarrestabile.
Siro

Strage di profughi sciiti ad Aleppo. Niente virtuosa indignazione della usuale compagnia: Demistura, Mogherini, monarchi del Golfo, Stoltemberg (nomen omen), il compunto Gentiloni. Anche sull'assedio delle loro città silenzio assoluto. Sciiti e sostenitori del legittimo governo siriano: possono pure crepare. Vuoi mettere essere assassinati con esplosioni convenzionali, da attentatori suicidi filo occidentali?

Il problema dei migranti sono state le politiche colonialiste prima e quelle ciniche di un economia miope che pensa solo ad un vantaggio subitaneo senza guardare al futuro!!

Forse a chi intende venire nel nostro paese e ora di dire che non c'è futuro nemmeno per noi e pensare che non sempre è xenofobia ma difesa della propria identità che stiamo perdendo. L'accoglienza ad oltranza non aiuta nessuno e non ce la possiamo permettere.
Carla Torino

Complimenti all'Espresso per la sua inchiesta sul gasdotto. Proprio per il rispetto e l'ammirazione che porto al giornale, vorrei che i suoi giornalisti facessero un mea culpa pubblico per il male che hanno fatto a Ilaria Capua, scienziata calunniata che per questo ha lasciato l'Italia... i lettori se l'aspettano!! Grazie
Gisella

Sig. giornalista, nessuno parla aumento bollette luce e gas. Occore pagare oltre 200. E senza consumare niente vergogna. Cosa fa la politica?

Ogni migrante è una persona e ha diritto a rispetto e calore umano. Ma dal punto di vista politico perché solo noi europei dobbiamo sentirci in colpa? Non un capo di stato africano sembra fare ammenda per i naufragi. Sono costoro privi di colpe? È vero che il maggior numero di miliardari sembra essere concentrato proprio in Africa?
Lia

Non sarà che la globalizzazione dopo aver impoverito i popoli ha creato i sovranismi e autoritarismi e le varie paure. Non credo che la Le Pen la faranno vincere!


Nei giorni scorsi dal Regno Unito è emersa la notizia della presenza di un agente provocatore tra i black bloc durante il G8 di Genova. In Italia nessuno è interessato a quanto è accaduto? Nessun politico, nessun giornalista è interessato a fare chiarezza su quella sospensione della democrazia?
Mimmo Falcitano. Genova.

Ma di quale lavoro parla mi scusi. Già dall'800 qualche mente illuminata prevedeva la fine del lavoro manuale grazie alla tecnologia. Se mai si dovrebbe parlare di compiti o incarichi. La sua idea del reddito di cittadinanza collegato al lavoro è vecchia e irrealizzabile oltre che inutile. Che bello il programma del 5 stelle.
Marco

Per il momento i robot tolgono lavoro e arricchiscono i ricchi. Non dimentichiamo che un Paese senza materie prime, ma ricco di braccia, non ha altre risorse che la manualità ed il turismo; quest'ultimo comporta il lavoro festivo ed i giovani italiani lo aborriscono.
Bernardo da Sant'Ambrogio di TO

La democrazia diretta del M5S ha dato la prova di essere aperta anche ai corrotti.
Anna

Non mi pare che Polonia e Ungheria siano paesi particolarmente democratici...
Anna

I 5 stelle hanno il merito principale, x ora, di fare buone proposte di legge, che spesso vengono adottate con il governo che se ne prende il merito. X Questo Sono fondamentali.ma se vincono andrà meglio!
Alessandra

Lago di Garda. Sponda bresciana. Niente autobus. Pasqua. Natale. 25 aprile. Primo maggio ....Ed è l'unico servizio pubblico di collegamento. Incredibile!
Cristina BS

 
In Italia il reddito di cittadinanza non funzionerà. Troppi furbi e troppa campagna elettorale e a nessuno importa aumentare debito pubblico caricandoli sulle spalle dei figli e nipoti.
Carla Torino
 

Marx: la profezia (che si sta realizzando sotto i nostri occhi) era che il sistema capitalista impoverisce le masse e concentra la ricchezza nelle mani di pochi. O no?
Carlo di Bologna
 

Voterò cinque stelle tappandomi il naso,come disse Montanelli, senza alcuna certezza, ma con un forte sentimento di speranza.
Vittorio
 

Il caso Capua mi ha fatto rabbrividire e il credito che davo a Espresso ormai ha un'ombra che non è facile rimuovere
Laura da Torino
 

É ormai evidente che la democrazia rappresentativa non riesce ad essere democratica, né tanto meno rappresentativa!
Adim anarchico.
 

Non è certo la destra di Le Pén ad essere guerrafondaia, lo sono stati semmai gli amici dei Rothscild (Sarkozy per primo) che ora presentano il proprio candidato e socio Macron.
Natasha da Prosecco
 

Mi piacerebbe sapere come si pensa di finanziare il reddito di cittadinanza?
Marina
 

A proposito delle strade del mare, i porti ma anche connettersi alle ferrovie che trasportano le merci cinesi, si doveva sviluppare il 'corridoio 8 'per supporto a Cina verso Africa. La Puglia ha tutti i requisiti per finire semilavorati x lavori infrastrutturali in Africa. Ormai è tardi: i cinesi hano acquistato il Pireo, e la teatta ferroviaria si connette a nord. L'Italia è agliata fuori ormai. 

Rai.it

Siti Rai online: 847