Voi e Mariano Maugeri 28/03/2017

Ci sono cose che hanno un valore in se, come i parchi senza bisogno di "valorizzazioni" che spesso e volentieri finiscono in speculazioni. Ma siano proprio così poveri? Saluti
Franco

Vorrei che qualcuno mi spiegasse lo strabismo del clero contemporaneo. Welby non può entrare in chiesa, DJ Fabo si... Qualcuno avrà mai il coraggio di chiedere scusa alla vedova Mina Welby? O ci vorranno 4 secoli come per Galileo Galilei? Grazie.
Stefano Bernardi

La lotta tra vegani e carnivori ,è l'ennesima manifestazione di una società allo sbando,una società che non ha più la capacità di ragionare con calma,è l'imposizione, prepotente, delle proprie idee sulle altre,mamme date il buon esempio ai vostri figli!
Assunta
 

Si possono definirei "islamici" riferendosi a personaggi che abusano di alcol e droghe e poi fan stragi in nome di Allah? L Islam è una reliigione rispettabile contraria ad ogni tipo di sostanze che alterano corpo e anima. Quindi invece che jiahdisti definirei questi delinquenti come tossici e psicotici. 

Sono una ricercatrice cnr e volevo commentate la trasmissione di Report. Ottimo lavoro ma hanno dimenticato di dire tre cose. Il DG Di Bitetto è in quota CISL così come l'attuale direttore dell'istituto incriminato (direttore mai nominato ieri sera). Terza cosa il prof Boschi ha giudicato il prof. Inguscio non idoneo anche se vincitore della selezione per presidente ma ha omesso di dire che tra i candidati scartati c'era anche lui. Forse un po' di acredine da sconfitta? 

Le frontiere nazionali europee stanno per chiudersi sempre di più e l'ingresso in Europa attraverso l'Italia ci riempirà di migranti. Perché non c'è alcun flusso rilevante attraverso la Spagna?

Dati oggettivi sul gioco d'azzardo e sul gioco d'azzardo problematico vengono raccolti da anni dall'istituto di fisiologia clinica del CNR attraverso survey riconosciute sia dagli esperti, anche a livello internazionali, sia da chi cerca dati a titolo divulgativo. In tali indagini sono indagate anche sostanze lecite, illecite e comportamenti a rischio. www.epid.ifc.cnr.it Claudia da Milano 

L' omicidio di Alatri è il bel risultato dell' emulazione di quel che si vede nei film americani. Hollywood ha rovinato il mondo.

Le sale slot saranno anche luoghi di socializzazione, ma il prof. Crepet é mai entrato in un qualsiasi locale con le slot machines? I giocatori sono ipnotizzati dal gioco e dai suoi ritmi, alieni da chi e ció che li circonda.
Paolo Pescini 

Una delle cause degli "eccessi" di violenza potrebbe dipendere da un progressivo senso di de-personalizzazione dell'altro, in parte dipendente dalla rinuncia ai rapporti diretti causati dai social media e, insieme ad altre cause, nei più giovani, dalla frequentazione eccessiva di videogiochi dove gli eccessi di violenza sono fonte di divertimento?
Andrea 

Buon giorno, sono l'estensore della ricerca in base alla quale il Comune di Bergamo ha adottato il regolamento sul gioco d'azzardo. Crepet ha fornito la controperizia a Lottomatica per il ricorso amministrativo: ma il TAR ha dato ragione al Comune. I giornali non lo hanno ben chiarito: le tesi di Crepet sono state respinte dai giudici.
Maurizio Fiasco
 

Vedere tanta violenza sul video, violenza senza filtri, senza altra necessità che quella di attrarre consumatori crea una progressiva distanza dalle proprie emozioni, condizione che poi non consente il giusto controllo dell'aggressività.
Paolo da La Spezia
 

Essere atei non significa affatto negare la spiritualità, significa semplicemente considerarla fatto umano e non divino. Francesca, Roma 

Quella di Emanuele Morganti massacrato ad Alatri è stata una esecuzione di tanti aiutata dai silenzi e dall'omertà di chi non ha voluto vedere intervenire. Molti hanno visto nessuno ha fatto niente. "facce di ciechi senza sguardi" scriveva Sciascia nel "Giorno della civetta" del 1961 x chi nell'omertà è complice della mafia degli assassini che uccidono come ad Alatri dove Emanuele è stato linciato in un posto pieno di gente giovani e no.
Tina Roma
 

Caro giornalista, chi glielo ha detto a lei che gli atei non hanno un approccio alla vita ed alla società carico di valori, che non si fermano al puro presente e che per poterlo fare bisogna per forza credere in un dio che vede e provvede e magari giustifica ogni aberrazione compiuta in suo nome?
Massimo. Sesto Fiorentino
 

Provi a fare un sondaggio approfondito su quanti cattolici hanno letto interamente il Vangelo. Scoprirà una verità sconcertante. Pochissimi. L'appartenenza è solo conformismo, nulla di vissuto spiritualmente.
Emilio
 

Ho 63 anni ho 44 anni di contributi ho versato 700.000 eu (valore attualizzato) di contributi. Non permetto a nessuno di dirmi che la mia pensione me la pagheranno gli altri
Lucio
 

L'ambiente è ai vertici dell'interesse della gente. Putroppo la stampa continua ad assillarci con il gossip politico, ignorando che la priorità nella vita è preservare il pianeta. Ce ne accorgeremo solo qiando inizieremo a morire soffocati dal cemento?
Iva

Per le aree protette italiane la valorizzazione ha purtroppo sempre coinciso con la cementificazione e la distruzione del territorio. Ciò sarà favorito da un maggior coinvoglimento diretto degli enti locali nella direzione e gestione dei parchi naturali.
Paola, Verona
 

Egregio Signore l'ex carabiniere che ha ammazzato i figli brutalmente non era né drogato né alcolizzato. Penso che questa società della comunicazione che lavora sulla rabbia e sul risentimento per ottenere consensi, dalla politica ai media, abbia una grande responsabilità sulle derive dell'orrore che ormai ci toccano solo per qualche giorno.
Carlo da Bari
 

Chissà perché il gioco d'azzardo è considerato ludopatia, mentre investire in Borsa una cosa seria. Entrambi inseguono i soldi, a proprio rischio e pericolo... 

Il lavoro in Italia e sparito o delocalizzato assieme agli industriali e alla classe operaia per cui confindustria e morta e con lei il suo giornale 

Lei si scandalizza per la nostra spesa previdenziale, ma non altrettanto per i grandi debitori delle banche le cui insolvenze le paghiamo noi, i costi enormi delle opere pubbliche gonfiati dalla corruzione, che paghiamo noi, e tanto altro che paghiamo ancora solo noi, normali cittadini, lavoratori e pensionati, e non certo banche ed evasori di diversa natura ai quali questo sistema continua a fare lauti regali.
Francesco da Pinerolo. 

Educazione civica a scuola e ritorno alla leva, magari nel sociale. Obbligatorio.
Roberto, Pavia
 

Ma cosa dice scusi? Si può essere altamente spirituali anche essendo atei. La letteratura la filosofia la poesia ecc ecc sono considerate non a caso opere dello spirito! Buongiorno
Lello da Prato
 

Ieri si è tenuta a Firenze una manifestazione a sostegno delle Fondazioni Liriche di cui i giornali danno pochissimo spazio. Ci preoccupiamo del pomodoro italiano, della nostra culturale a rischio per l'arrivo di altre etnie, e non vediamo che l'opera lirica che è un valore genuino dell'Italia, lo riduciamo a voce di spesa da tagliare, permettendo a molti dirigenti di giustificare i loro insuccessi dietro i costo del personale.
Julio
 

Ecco il conduttore lo ha detto ora! In Italia ci preoccupiamo delle conseguenze del gioco dopo che ne è stata concessa la pubblicità su tutti i mezzi di comunicazione di massa, escluso forse Topolino. È davvero vergognoso.
Adriana da Genova
 

Quando si parla di vendita o privatizzazioni si dice che si può ridurre il debito pubblico, nella realtà italiana questo significa che la cosa privatizzata finisce, quasi regalata, agli amici degli amici e lo stato perde il cespito di possibile guadagno e si tiene il debito pubblico, sempre più alto.
Biagio Milano
 

Oggi la Camera discute la legge sui Parchi stravolgendo la legge precedente alienando competenze dallo stato alle regioni ed enti locali con ovvie e conseguenti "aperture" a vari interessi locali (dai cacciatori agli imprenditori) e non richiedendo specifiche competenze e titoli ai direttori e ai dirigenti (per il parco dello Stelvio e' già cosi...). Fermiamoli con segnali di protesta.
Grazie, Annalisa
 

Rai.it

Siti Rai online: 847