GazzetTinto

Pappardelle integrali al ragù d’anatra con cime di rapa

La Gara

    » Segnala ad un amico

    Cuoco: Ambra Romani
    Difficoltà: Facile
    Rubriche: La Gara
    Tipologia: Primi Piatti
    Tempo di preparazione: 20 Min

    Ingredienti: 50g di farina “00”, 50g di farina integrale, 1 uovo, 300g di petto d’anatra, ½ bicchiere di vino rosso, 200g di cime di rapa, 1 scalogno, 1 cipolla, 1 carota, rosmarino e salvia q.b., olio extravergine di oliva q.b., sale q.b.

    Procedimento:

    Tagliare grossolanamente il petto d’anatra e rosolarlo in un tegame con l’olio extravergine, il rosmarino, la salvia, la cipolla, lo scalogno e la carota tritati. Sfumare con il vino rosso e proseguire fino al termine della cottura. Sbollentare le cime di rapa, saltarle in padella con dell’olio extravergine, regolare di sale e unirle al ragù d’anatra. Impastare le due farine con l’uovo, stendere la sfoglia con il mattarello, arrotolarla su sé stessa e poi tagliarla per ricavare le pappardelle. Cuocerle in acqua bollente salata, scolarle e mantecarle con il ragù d’anatra.