RaiUno_logo
VUOI PARTECIPARE COME CONCORRENTE ALLA PROSSIMA EDIZIONE DE “LA PROVA DEL CUOCO (LOGO)”? CHIAMA LO 02 89919903

GazzetTinto

Gnocchi con sugo all’ amatriciana vs Gnocchi al ragù

Anna contro tutte Anna Moroni Alberta Cantoni

    » Segnala ad un amico

    Tempo di preparazione: più di un'ora
    Tipologia: Primi Piatti
    Difficoltà: Difficile
    Rubriche: Anna contro tutte

    Ingredienti:

    Procedimento:

    Gnocchi con  sugo all’ amatriciana

    Ingredienti per 6 persone:
    1 kg di patate di pasta gialla
    1 uovo
    300g di farina 0
    noce moscata
    1 cucchiaio di formaggio grattugiato
    Per il sugo:
    250g di guanciale magro
    500g di salsa di pomodoro
    ½ bicchiere di vino bianco
    una spruzzata di aceto bianco
    peperoncino a piacere
    pecorino  grattugiato
    grana grattugiato

    Procedimento:
    Lessare le patate con la buccia in acqua salata  e fredda. Appena cotte passarle nello schiacciapatate e lasciarle freddare, impastare con l’uovo , il parmigiano , la noce moscata , la farina e confezionare  gli gnocchi.
    Tagliare  a striscioline la pancetta  e farle  ben rosolare finche sarà croccante solo a quel punto unire il vino e l’aceto , far evaporare aggiungere  la polpa di pomodoro, aggiustare di sale e di peperoncino e far cuocere per 10 minuti.
    Lessare gli gnocchi in acqua salata, appena saliranno in superfice, togliere con un scolapasta e unire nella padella  con la salsa, mantecare e unire i formaggi.

    Gnocchi al ragù

    Ingredienti per 6 persone:
    Per gli gnocchi:
    1kg di patate a buccia rossa
    300g di farina “00”
    1 uovo
    sale q.b.
    Per il ragù:
    3 salsicce
    300g di macinato di manzo
    ½ bicchiere di olio extravergine di oliva
    1 cipolla
    1 carota
    1 costa di sedano
    1 bicchiere di vino bianco
    1kg di passata di pomodoro
    sale q.b.
    Inoltre:
    pecorino romano grattugiato q.b.

    Procedimento:
    Lessare le patate in acqua bollente salata, privarle della buccia e schiacciarle con l’aiuto di uno schiacciapatate. Lasciar raffreddare quindi impastare con la farina, l’uovo e un pizzico di sale fino a formare un panetto. Formare dei lunghi cilindri con l’impasto e con l’aiuto di un coltello ricavare gli gnocchi.
    Frullare gli odori quindi rosolarli in un tegame con l’olio extravergine di oliva. Unire il macinato di manzo e le salsicce private del budello e sgranate. Sfumare con il vino bianco, lasciar evaporare l’alcol quindi unire la passata di pomodoro. Regolare di sale e cuocere a fiamma dolce per circa 2h.
    Cuocere gli gnocchi in acqua bollente salata, scolarli non appena salgono a galla e condirli con il ragù. Servire gli gnocchi fumanti con una generosa spolverata di pecorino romano.