radio3

Forlì - 10 giugno

L'idealista

L'idea di una lista e una lista di idee..

L'Idealista

L’idealista è un tipo curioso, famelico, onnivoro. Ha la testa sempre in movimento, l’adrenalina sempre in circolo, l’orecchio attentissimo. Decifra il mondo seguendo un suo metodo ossessivo: l’idea di una lista e una lista di idee. Musicali. Una lista ideale, strettamente personale. Pretende di trovare ”il meglio di” di ogni tema in un percorso di cinque brani. Sa che è il “suo” punto di vista, ma lo contrabbanda come punto di vista “generale”, “assoluto”. Per fortuna però, non si prende troppo sul serio ed è per questo che l’Idealista da una parte sentenzia e dall’altra si mette in discussione chiedendo continuamente agli astanti rettifiche alle proprie liste, consigli, suggerimenti, motivazioni diverse.

La necessità d’inventarsi liste su ogni aspetto del mondo musicale (dal virtuosismo strumentale alla grana timbrica, dal look di un cantante alla sua estensione vocale, dall’acustica dei teatri al miglior bus per gli spostamenti della band…)  è il vero grimaldello del suo modus operandi. Ma la musica è solo il punto di partenza, la tavolozza da cui parte e dove scioglie i suoi colori. Spesso infatti i temi delle sue escursioni non sono solo musicali e la lista di cinque canzoni diventa il pretesto per parlare anche di altro, per parlare di tutto. Mettere tutto in lista non significa peraltro perdere la possibilità di considerazioni critiche, approfondimenti ed analisi, anzi questa griglia, così perimetrata, gli permette anche di creare ogni volta dei percorsi molto compatti, definiti e densi.

 

L’idealista è anche una trasmissione radiofonica. Apre il pomeriggio di Radio3 con il suo itinerario mirato. Una trasmissione nella quale il mondo musicale e non solo quello viene messo continuamente su una passerella più o meno metaforica, su un red carpet con i riflettori puntati non solo dalle 14,30 alle 15.00, ma anche prima e dopo, grazie al contributo degli ascoltatori sui social e all’interazione con cui queste liste vogliono essere declinate.

 

L’idealista è tanti conduttori che ogni giorno si trasfigurano nel profilo di questo personaggio con l’ossessione della “top five” (cinque canzoni a puntata) e ne interpretano la mania, ognuno in modo diverso, adattando all’idea della lista il proprio tocco personale.

Vai al sito >>