Logo Rai3

Le ricette

Dal 28 Febbraio al 4 Marzo 2011

LUNEDI’ 28 FEBBRAIO

POLLO SATAY

Ingredienti:

g.300 di petti di pollo
1/2 scalogno tritato
3 spicchi d’aglio
1 mazzetto di coriandolo fresco tritato
zenzero fresco grattugiato q.b.
g. 8 di coriandolo in polvere
g. 8 di cumino in polvere
g. 8 di curcuma in polvere
g. 3di polvere di curry
ml. 20 di salsa di soia chiara
ml. 80 di olio vegetale
cl. 20 di latte di cocco
g. 25 di zucchero di palma grattugiato
g. 5 di sale
n. 12 spiedini di bambù

Procedimento:
In un mortaio o un frullatore creare una pasta di scalogno, aglio, coriandolo fresco e zenzero. Aggiungerlo il pollo tagliato a pezzettini insieme a tutto il resto degli ingredienti. Lasciar marinare coperto e in frigo in un contenitore non metallico per almeno 5 ore (o meglio tutta la notte) Infilare ad onda sugli spiedini e cuocerli sulla piastra spennellandoli frequentemente con la marinatura per 5/7 min per parte.


RISO CON RAGU’ DI GAMBERI

Ingredienti:

g 300 di riso bianco
1 spicchio d’aglio
qualche foglia di coriandolo fresco tritato
g. 4 di pepe nero in grani
ml. 15 di olio di arachidi
g. 200 di mazzancolle
ml. 10 ml di brodo di pesce
g. 250 di zucchero
g. 50 di cocco grattugiato

Procedimento:
Nel mortaio o frullatore ridurre in pasta l’aglio, il coriandolo e il pepe in grani e soffriggere il tutto in un wok. Aggiungere i gamberi tritati, il cocco, la salsa di pesce e lo zucchero e soffriggere per 3 minuti. Guarnire con foglie di lime tagliate a julienne.

 

MARTEDI' 1 MARZO

AMARETTI

Ingredienti:
g. 350 di zucchero
g. 300 di mandorle
g. 150 di bianco d'uovo

Procedimento:
Macinare mandorle e zucchero aggiungere i i bianchi d'uovo( precedentemente montati a neve) ed amalgamare con le mandorle e lo zucchero. Una volta ottenuto l'impasto formare delle palline da 20 grammi circa, passarle nello zucchero al velo. Con le dita segnarle con un pizzicotto e infornarle a 180° gradi per 15 minuti.


AGNOLOTTI

Ingredienti per il Ripieno:
g. 500 di carne di manzo
g. 500 di carne di vitello
g. 300 di carne di maiale
g. 200 di pan grattato
n. 3 Uova
g. 10 di Magiorana
sale q.b.
Pane e latte q.b.

Ingredienti per la Pasta:
Kg. 1 di farina
n. 5 uova
g. 30 olio extravergine di Oliva
Acqua q.b.

Procedimento:
Cuocere la carne al forno tipo arrosto con gli aromi e l’aglio. Una volta fredda tritarla e aggiungere parmigiano uova maggiorana, sale ed il pane insaporito con il sugo dell’arrosto (che abbiamo recuperato nella pentola alla fine della cottura) ed un po’ di latte. Aggiungere il tutto al ripieno e impastare energicamente, fino a creare un impasto omogeneo.
A parte avremo impastato e tirato la sfoglia. Farcirla quindi con il ripieno ottenuto e formare gli agnolotti.

 

MERCOLEDI' 2 MARZO

CREMA AL BERGAMOTTO

Ingredienti:
l 1 latte
g 350 zucchero
g 125 amido
g 150 burro
n. 3 tuorli d’ uovo
vaniglia in polvere q.b.
aroma bergamotto

Procedimento:
Portare a ebollizione 800 g di latte. Unire i tuorli d’ uovo allo zucchero, all’ amido e alla vaniglia con i 200 g di latte rimanenti e formare una pastella. Aggiungere il tutto al latte in ebollizione e mescolare fin quando si solidifica. Una volta fredda la crema pasticcera farla mantecare col burro e l’aroma al bergamotto.
Tagliare un pan di spagna a strati e farcirlo. Decorare con panna e qualche foglia di bergamotto.


MARGHERITINE AL BERGAMOTTO

Ingredienti:
g 500 mandorla nera
g 500 zucchero
g 70 miele
albume q.b.
marmellata di bergamotto
una punta di cucchiaino di vaniglia

Procedimento :
Macinare mandorla e zucchero assieme. Una volta amalgamati aggiungere miele e vaniglia e ammorbidire l’ impasto con l’ albume. Formare uno stampino a conca ove depositare la marmellata al bergamotto e infornare per 20 minuti a 180°.

 

GIOVEDI’ 3 MARZO

MOSTARDA DI MELE CAMPANINE


Ingredienti:
Kg. 1 di mele campanine
g. 400 di zucchero
6 gocce di senape liquida (per Kg di prodotto finito)

Procedimento :
Sbucciate e affettate sottilmente la frutta e mettetela in una terrina, coprendola con lo zucchero. Si raccoglie il liquido che si forma e si fa bollire, e si versa di nuovo sulla frutta. Si ripete l'operazione altre due volte, in giorni distinti. Il quarto giorno si fanno bollire frutta e liquido insieme a fuoco basso per 10 minuti. Si lascia raffreddare e pesare il prodotto ottenuto, dopo di che si aggiunge la senape nella quantità relativa al prodotto. Si mescola bene e si mette in vasetti di vetro, con chiusura ermetica.


PERE LAURO AL GUTTURNIO

Ingredienti per 6 persone:
Kg 1 di pere Lauro
n. 20 chiodi di garofano
2 stecche Cannella
g. 200 di zucchero
cl. 200 di Gutturnio

Procedimento
In una pentola si mette il vino, 100 grammi di zucchero e le spezie. Si porta a ebollizione e si aggiungono le pere.
Si fanno cuocere a fuoco moderato per più di un'ora con la pentola scoperta, controllando la consistenza della polpa dei frutti con una forchetta. Il livello dei vino deve inizialmente quasi coprire le pere, poi consumando si possono parzialmente scoprirle. A cottura ultimata, si tolgono le pere e si fa restringere il vino rimasto. Ora si filtra e si versa sulle pere e si cospargono dello zucchero rimasto. Si possono servire fredde o tiepide. Lo sciroppo è lenitivo per la gola.

Rai.it

Siti Rai online: 847