GazzetTinto

[an error occurred while processing this directive]

Maccarrones de punzu con salsiccia sarda e pecorino (gnocchetti sardi)

Le insegnanti di cucina Antonella cucina con Gavina Braccu

    » Segnala ad un amico

    Rubriche: Le Maestre di Cucina
    Difficoltà: Facile
    Tipologia: Primi Piatti
    Tempo di preparazione: 20 Min

    Ingredienti per 4 persone: Per la pasta: 250g. di farina 00 250g. di farina di semola rimacinata di grano duro 2 uova 2 bicchierini d’acqua sale q.b. 30g. burro a temperatura ambiente Per la salsa: 150g. di salsiccia sarda 100g. di pecorino sardo semi stagionato prezzemolo 1 cipolla fresca bianca olio extra-vergine 250g. di pelati 8/10 pomodorini ciliegina

    Procedimento:

    Unire le 2 farine, sbattere le uova con un pizzico di sale, emulsionare con 2 bicchieri d'acqua; impastare, incorporare il burro quindi avvolgere con la pellicola trasparente e lasciar riposare in luogo fresco. Lavorare la pasta su una spianatoia ricavandone dei bastoncini che verranno tagliati a tocchetti. Schiacciare i tocchetti con i pollici su uno stampino bucherellato (ad esempio una grattugia) formando dei piccoli “maccarrones” o gnocchetti.
    Mettere a cuocere gli gnocchetti nell'acqua bollente precedentemente salata.
    In una padella versare un filo d’olio e la cipollina tagliata, lasciarla appassire e aggiungere la salsiccia. Appena rosolata aggiungere i pelati, precedentemente passati e i pomodori ciliegina tagliati a cubetti.
    Correggere di sale quanto basta, aggiungere qualche fogliolina di basilico e prezzemolo intero.
    Scolare la pasta e finire di cuocere nella padella con la salsa, aggiungendo acqua di cottura quanto basta.
    Servire  con abbondante grattugiata di pecorino semi stagionato.