Canederlotti di verza su fonduta di fontina e speck croccante La gara Ingredienti: 1 verza piccola, 100g di fontina valdostana, 50g di speck, 3 fette di pane in cassetta, farina q.b., 2 uova, latte q.b., basilico q.b., olio extravergine di oliva q.b. 10 Min Facile La Gara Primi Piatti Cristian Bertol Procedimento: Brasare la verza in una casseruola con poco olio e poi frullarla con le uova e il pane in cassetta. Mescolare il composto con le mani, unire la farina, amalgamare nuovamente e lasciar riposare qualche minuto. Bagnarsi le mani, formare i canederli e poi cuocerli in acqua bollente salata. Tagliare lo speck a julienne e cuocerlo in una padella antiaderente per renderlo croccante. Scaldare il latte in un pentolino, sciogliere al suo interno la fontina tagliata a cubetti e poi frullare il composto. Servire i canederli sopra la fonduta con lo speck croccante. Decorare con qualche foglia di basilico. Procedimento:

Brasare la verza in una casseruola con poco olio e poi frullarla con le uova e il pane in cassetta. Mescolare il composto con le mani, unire la farina, amalgamare nuovamente e lasciar riposare qualche minuto. Bagnarsi le mani, formare i canederli e poi cuocerli in acqua bollente salata. Tagliare lo speck a julienne e cuocerlo in una padella antiaderente per renderlo croccante. Scaldare il latte in un pentolino, sciogliere al suo interno la fontina tagliata a cubetti e poi frullare il composto. Servire i canederli sopra la fonduta con lo speck croccante. Decorare con qualche foglia di basilico.











]]>