Radio2 RADIO2 LIVE

Schif Parade

I cibi che creano dipendenza

Colore di sale

Gli scarti da non scartare

Frico friulano

Ricetta del frico friabile
Prendete del formaggio Montasio o Latteria e fatelo a pezzi sottili. Ponetelo in una padella, meglio se antiaderente, con aggiunta di un po’ d’olio o burro e fatelo sciogliere. Cuocetelo fino a quando si sarà completamente sciolto e comincerà a diventare dorato. Rigiratelo qualche volta.
 
Ricetta del frico morbido
Per quattro persone prendete: 400 grammi di patate e 400 di formaggio Montasio o Latteria. Sbucciate le patate e tagliatele a fettine. Mettetele in una padella antiaderente con un po’ d’olio e sale e lasciatele sul fuoco fino a quando non saranno cotte, aggiungendo di tanto in tanto, un po’ d’acqua.
Quando si riuscirà a schiacciarle con una forchetta, aggiungete il formaggio fatto a pezzi, non troppo grossi e mescolate diverse volte. Quando sarà ben amalgamato lasciate che faccia sul fondo un bella crosta dorata e poi giratelo. Servitelo in maniera classica: accompagnato con polenta fresca o arrostita.
Eventualmente alle patate si può aggiungere della cipolla tagliata sottile da cucinare insieme o anche della pancetta o speck.
Si può anche lessare le patate prima, schiacciarle e unirle nella padella al formaggio, dando un frico più morbido. Altimenti, le patate si possono grattuggiare a crudo e cucinarle in padella e poi procedere come sopra.


Rai.it

Siti Rai online: 847