Procedimento: Mangiatore accanito di spinaci, Braccio di Ferro è dal 1929, il testimonial per eccellenza di questo alimento, capace di restituire vigore e forza a chi è stanco. Non a caso per gli Arabi, che lo introdussero in Europa tra il 1200 ed il 1300, lo spinacio era "il principe degli ortaggi". Ricchi di mineralizzanti, antianemici e nutrienti, gli spinaci sono gli ortaggi con il più alto contenuto di ferro, ma occorre precisare che il ferro contenuto in tutti gli alimenti vegetali è scarsamente assimilabile, per cui difficilmente si raggiungono le dosi giornaliere consigliate solo con questi alimenti.In particolare, il 95% del ferro contenuto negli spinaci è inutilizzabile come nutriente a causa dell'acido ossalico contenuto in questa pianta. Lo spinacio viene coltivato soprattutto nelle regioni del nord Europa, dove il clima è più favorevole. La parte edibile delle pianta è costituita dalle foglie, che hanno forma e dimensioni molto diverse a seconda della varietà. Procedimento:
Mangiatore accanito di spinaci, Braccio di Ferro è  dal 1929, il testimonial per eccellenza di questo alimento, capace di restituire vigore e forza a chi è stanco. Non a caso per gli Arabi, che lo introdussero in Europa tra il 1200 ed il 1300, lo spinacio era "il principe degli ortaggi". Ricchi di mineralizzanti, antianemici e nutrienti, gli spinaci sono gli ortaggi con il più alto contenuto di ferro, ma occorre precisare che il ferro contenuto in tutti gli alimenti vegetali è scarsamente assimilabile, per cui difficilmente si raggiungono le dosi giornaliere consigliate solo con questi alimenti.In particolare, il 95% del ferro contenuto negli spinaci è inutilizzabile come nutriente a causa dell'acido ossalico contenuto in questa pianta.
Lo spinacio viene coltivato soprattutto nelle regioni del nord Europa, dove il clima è più favorevole. La parte edibile delle pianta è costituita dalle foglie, che hanno forma e dimensioni molto diverse a seconda della varietà.

]]>