Radio2 RADIO2 LIVE

Schif Parade

I cibi che creano dipendenza

Colore di sale

Gli scarti da non scartare

Carciofo, burro d'arachidi e caviale d'aringa. Di Cristiano Tomei

Dosi per 4 persone:
- 2 carciofi;
- sale grosso abbastanza da ricoprire i carciofi (interi);
- 500 gr di arachidi;
- 100 gr di caviale d'aringa;
- 1 arancia;
- zucchero, abbastanza per candire l'arancia;
- sale fino QB;
- 200 cl di olio di arachidi;
- olio per friggere.

 
Procedimento:
Mettere a candire l'arancia tagliata a fette sottili e ricoprendola di zucchero per 24 ore.
Mettere i carciofi in una teglia da forno, ricoprirli con il sale grosso, cuocerli in forno a 180 gradi per 20 minuti.
Intanto tritare gli arachidi con un filo d'olio d'arachidi.
Togliere i carciofi dal forno, lasciarli freddare, poi lavarli dal sale. Friggerli interi, dopodiché tagliarli a metà, servirli assieme al composto di arachidi e guarnirli con il caviale d'aringa è una fettina di arancia candita.

 

Rai.it

Siti Rai online: 847