Menù con il riso La ricetta della domenica più di un'ora Primi Piatti La ricetta della domenica Difficile SFORMATO DI RISO CON FONDUTA AL RASCHERA 500g. di riso vialone nano 3 porri 150g. di piselli puliti 3 carote 1 bicchiere di vino bianco 1.5 litri di brodo vegetale Olio extra vergine di oliva Una noce di burro 200g. di raschera 150 ml. di latte 2 tuorli Una noce di burro Sale q.b. ARANCINI MISTI 200g. di piselli 4 gamberi Curry q.b. Pesto 100g. di grana grattugiato 1/2 petto di pollo Raschera/groviera Pangrattato 2/3 uova Olio per friggere Farina Pulire e affettare i porri. Tritare le carote nel mixer. Mettere un filo d'olio in una casseruola, aggiungere i porri, aggiungere mezzo bicchiere d'acqua e lasciare appassire a fuoco dolce. Aggiungere il riso, mescolare 2 minuti, bagnare con il vino bianco, alzare la fiamma e lasciare sfumare. Unire i piselli e le car0te, mescolare e aggiungere al bisogno un mestolino di brodo caldo. Proseguire la cottura ancora per circa 12-15 minuti aggiungendo del brodo al bisogno. Tagliare a dadini il formaggio, coprire con il latte e lasciare ammorbidire almeno per 2 ore. Sciogliere il burro a bagnomaria, scolare il formaggio e trasferitelo nella ciotola, aggiungere 4 cucchiai di latte. Lasciare sciogliere il formaggio mescolando fino a quando il formaggio inizia a filare. Aggiungere i tuorli uno alla volta, mescolando rapidamente, il formaggio deve diventare cremoso. Salare. Aggiungere il burro rimasto fuori dal fuoco, mescolare e lasciare riposare. Trasferire la preparazione in uno stampo imburrato, versare il riso fino al riempimento, poi capovolgere. Versare la fonduta sopra la preparazione e servire subito. SFORMATO DI RISO CON FONDUTA AL RASCHERA

500g. di riso vialone nano
3 porri 
150g. di piselli puliti
3 carote
1 bicchiere di vino bianco
1.5 litri di brodo vegetale
Olio extra vergine di oliva
Una noce di burro

200g. di raschera
150 ml. di latte
2 tuorli
Una noce di burro
Sale q.b.

ARANCINI MISTI

200g. di piselli
4 gamberi
Curry q.b.
Pesto
100g. di grana grattugiato
½ petto di pollo
Raschera/groviera
Pangrattato
2/3 uova
Olio per friggere
Farina

Pulire e affettare i porri. Tritare le carote nel mixer. Mettere un filo d’olio in una casseruola, aggiungere i porri, aggiungere mezzo bicchiere d’acqua e lasciare appassire a fuoco dolce. Aggiungere il riso, mescolare 2 minuti, bagnare con il vino bianco, alzare la fiamma e lasciare sfumare. Unire i piselli e le car0te, mescolare  e aggiungere al bisogno un mestolino di brodo caldo. Proseguire la cottura ancora per circa 12-15 minuti aggiungendo del brodo al bisogno.
Tagliare a dadini il formaggio, coprire con il latte e lasciare ammorbidire almeno per 2 ore.  Sciogliere il burro a bagnomaria, scolare il formaggio e trasferitelo nella ciotola, aggiungere 4 cucchiai di latte. Lasciare sciogliere il formaggio mescolando fino a quando il formaggio inizia a filare. Aggiungere i tuorli uno alla volta, mescolando rapidamente, il formaggio deve diventare cremoso. Salare. Aggiungere il burro rimasto fuori dal fuoco, mescolare e lasciare riposare. Trasferire la preparazione in uno stampo imburrato, versare il riso fino al riempimento, poi capovolgere. Versare la fonduta sopra la preparazione e servire subito.

]]>