RaiUno_logo
VUOI PARTECIPARE COME CONCORRENTE ALLA PROSSIMA EDIZIONE DE “LA PROVA DEL CUOCO (LOGO)”? CHIAMA LO 02 89919903

GazzetTinto

Scaloppine di pollo all’erba cipollina con peperoni

Le insegnanti di cucina Antonella cucina con Laura e Margherita Landra

    » Segnala ad un amico

    Rubriche: Le Maestre di Cucina
    Tempo di preparazione: 10 Min
    Difficoltà: Facile
    Tipologia: Secondi

    Ingredienti: 500 g. di petto di pollo a fette un tuorlo d'uovo il succo di mezzo limone un ciuffo di erba cipollina un paio di cucchiaiate di olio extravergine d'oliva una noce di burro sale e pepe a piacere Per i peperoni: 1 peperone rosso 1 peperone giallo 1 peperone verde 1 cucchiaio di pasta d’acciuga 1 spicchio d’aglio 1 ciuffo di basilico olio extra vergine d’oliva sale

    Procedimento:

    Tagliate il petto di pollo in forma regolare.  Scaldate leggermente l'olio in una padella poi fatevi rosolare rapidamente la carne. Rigiratela, salatela e portatela a cottura.
    Levate il petto di pollo dalla padella e tenetelo in caldo. In un barattolo mettete il tuorlo con il succo di limone e qualche cucchiaiata d'acqua. Unite pure la noce di burro a dadini.
    Sbattete per avere un composto ben omogeneo. Staccate il fondo di cottura con qualche cucchiaiata d'acqua e fatelo restringere. Unite il composto a base d'uovo e fatelo addensare leggermente. Rimettete la carne per farla insaporire e servite con una macinata di pepe.
    Guarnite con il ciuffo di erba cipollina.
    Lavate i peperoni e tagliateli: lessatene in poca acqua bollente una metà e poi raffreddateli sotto al getto dell’acqua.
    Conditeli con la pasta d’acciuga sciolta con un po’ d’acqua e aromatizzata con lo spicchio d’aglio e il basilico. Diluite con un filo d’olio. Grigliate i peperoni rimasti. Servite i due tipi di peperoni con il petto di pollo.