GazzetTinto

Orata con seppiole e piselli vs Involtini alla pizzaiola

Mari & Monti Gianfranco Pascucci Andrea Ribaldone

    » Segnala ad un amico

    Tipologia: Secondi

    Ingredienti:

    Procedimento:
    Orata con seppiole e piselli

    Ingredienti per 4 persone:
    4 filetti di orata
    200 g di seppiole
    500 g di piselli
    4 pomodori ramati
    5 capperi 
    Sale e pepe q.b
    Timo
    10 olive taggiasche
    1 scalogno
    4 pomodorini

    Esecuzione:
    In una padella antiaderente grigliare, con un filo di olio evo, l'orata dalla parte della pelle.Lasciandola sempre sul lato della pelle spegnere la fiamma, unire 2 rametti di timo, basilico e rosmarino .Coprire e lasciare in infusione per 5 minuti.Per il sugo di seppiole:In una pentola di ghisa far sudare lo scalogno tagliato sottile , aggiungere le seppiole, i capperi, i pomodorini, cucinare per circa 2 minuti. Aggiungere i piselli , sbollentati per 2 minuti in acqua salata, continuare la cottura per 5 minuti.Finire di cucinare l'orata nel guazzetto di piselli avendo cura di adagiare il pesce dalla parte della carne , cuocendolo così posche' a fiamma bassa per 3 minuti.

    Involtini alla pizzaiola

    Ingredienti:
    400 g di fesa di manzo
    2 mozzarelle
    250 g di passata di pomodoro
    50 g di concentrato di pomodoro
    10 g di origano fresco
    10 g di prezzemolo
    1 bicchiere di vino bianco
    5 fette di pane tipo toscano
    olio extravergine di oliva q.b.
    sale q.b.

    Procedimento:
    Tagliare la fesa di manzo a fette sottili ed appiattirle con l’aiuto di un batticarne.Farcirle con la mozzarella e poco origano quindi arrotolarle e fermarle con degli stecchini di legno.Rosolare gli involtini con un filo d’olio extravergine, sfumare con il vino, unire la passata, il concentrato di pomodoro ed il restante origano. Cuocere per circa 20’. Tostare il pane in forno. Servire gli involtini con la loro salsa ed il pane tostato.Rifinire con il prezzemolo tritato.