Gulasch - Gulasch alla trentina Anna contro tutti Anna sfida Cristian Bertol Ingredienti: Gulasch Ingredienti per 6 persone: 1 kg di carne di muscolo 500 gr di cipolle bianche 4 cucchiai di olio 1/2 bicchiere di vino rosso 2 spicchi di aglio 4 cucchiai di paprika dolce 1 cucchiai di paprika piccante 1 cucchiaio di semi di cumino sale Gulasch alla trentina Ingredienti per 4 persone: 1/2 kg di bocconcini di maiale 2 carote 2 cipolle 2 coste di sedano olio extravergine d'oliva del Garda q.b. 50g di concentrato di pomodoro 200 cl di vino bianco Nosiola 1 cucchiaio di farina "00" 1/2 l di brodo vegetale 200g di farina di Storo (polenta) Anna contro tutti 1 ora Difficile Secondi Procedimento: Gulasch Tagliare la carne a dadini, dopo averla ben pulita. Tagliare le cipolle sottili. Spezzettare i semi di cumino. Scaldare l'olio in una casseruola ampia e, a fuoco moderato, far rosolare l'aglio e unire le cipolle e lasciare appassire. Passare i dadi di carne nella paprika dolce come se si dovessero infarinare e unire alle cipolle appena queste cominciano a prendere colore. Alzare la fiamma e mescolare spesso, fare insaporire la carne, aggiustare di sale e paprika piccante. Bagnare con il vino, e appena questo è sfumato, unire tre mestoli di acqua calda. Abbassare la fiamma al minimo, Incoperchiate e proseguite la cottura per circa due ore fino a che la carne sarà diventata tenerissima e le cipolle saranno trasformate in una salsa densa e profumata. Servite il goulasch con patate al vapore o polenta. Per servire preparare degli spatzle in brodo. Gulasch alla trentina Versare la farina in acqua bollente salata e cuocere la polenta per almeno 45'/1 h. In una padella rosolare le verdure (sedano, carote e cipolle) precedentemente tritate con un filo di olio extravergine d'oliva. Aggiungere i bocconcini di maiale dopo averli infarinati e far rosolare molto bene. Sfumare con il vino bianco e lasciar evaporare. Infine aggiungere il concentrato di pomodoro e coprire con il brodo vegetale. Cuocere per almeno 1h. Servire il gulash con la polenta calda. Procedimento:

Gulasch

Tagliare la carne a dadini, dopo averla ben pulita. Tagliare le cipolle sottili.
Spezzettare i semi di cumino. Scaldare l’olio in una casseruola ampia e, a fuoco moderato, far rosolare l’aglio e unire le cipolle e lasciare appassire. Passare i dadi di carne nella paprika dolce come se si dovessero infarinare e unire alle cipolle appena queste  cominciano a prendere colore. Alzare la fiamma e mescolare spesso, fare insaporire la carne, aggiustare di sale e paprika piccante.
Bagnare con il vino, e appena questo è sfumato, unire tre mestoli di acqua calda. Abbassare la fiamma al minimo, Incoperchiate e proseguite la cottura per circa due ore fino a che la carne sarà diventata tenerissima e le cipolle saranno trasformate in una salsa densa e profumata. Servite il goulasch con patate al vapore o polenta. Per servire preparare degli spatzle in brodo.


Gulasch alla trentina

Versare la farina in acqua bollente salata e cuocere la polenta per almeno 45’/1 h.
In una padella rosolare le verdure (sedano, carote e cipolle) precedentemente tritate con un filo di olio extravergine d'oliva. Aggiungere i bocconcini di maiale dopo averli infarinati e far rosolare molto bene. Sfumare con  il vino bianco e lasciar evaporare. Infine aggiungere il concentrato di pomodoro e coprire con il brodo vegetale. Cuocere per almeno 1h. Servire il gulash con la polenta calda.

]]>