RaiUno_logo

Cristel Carrisi - Con-fusione

  •  
  • Con-fusione

    I “Con-fusione” sono un gruppo in cui si incrociano molteplici esperienze e altrettanti stili di danza che contraddistinguono per qualità fisiche e caratteriali ogni componente. Ognuno di loro, infatti, segue, al di là del gruppo, la propria carriera: molti hanno viaggiato, e viaggiano, in giro per il mondo alla ricerca del proprio stile.

    Non hanno una città “base”: si incontrano e si allenano tra le province di Milano e Verona, cambiando a seconda delle esigenze del gruppo.

    Hanno tra i 19 e i 28 anni.

    Il leader del gruppo è Carlo (26 anni), architetto eclettico per la moltitudine di passioni tra cui spiccano la danza le percussioni e il kanioning. Con lui ci sono, Eleonora (27 anni), a pochi esami dalla laurea in giurisprudenza ha mollato tutto per seguire la sua vena artistica; Giorgio (19 anni), che balla da quando ha 9 anni, paragona la danza al respiro; Giulia (Colacicco - 25 anni), ha iniziato a ballare liscio e latino americani, passando poi per l’hip hop e la breakdance; Marta (25 anni), che ha accompagnato lo studio della danza con il lavoro nell’azienda agricola di famiglia. E ancora, Giulia (Maffei – 20 anni), che oltre al ballo ha la passione per il canto e per il pianoforte ed oggi considera la danza il punto fermo della sua vita; Martina (26 anni), ha uno stile che spazia dal classico all’hip hop; Rachele (24 anni), balla da ben 20 anni e ama fare il flamenco sulle punte; Rocco (28 anni), che, quando balla, si sente felice, con un’energia che gli vibra dentro. Per finire, Vanessa (19 anni), che per studiare danza ha viaggiato in tutto il mondo, frequentando corsi a Parigi, Tokyo, Londra.

    Le città di provenienza dei ragazzi sono: Verona, Novara, Bergamo, Ceglie Messapica (BR), Campobasso, Avellino e Cagliari.

    Partecipano al programma perché vogliono confrontarsi e mettersi in gioco in una sana competizione.